i_respiro_l'altra_faccia_della_luna
🎥#elettritv📲💻I Respiro, Lara Ingrosso e Francesco del Prete, duo concentrato d’energia dal mare del tavoliere, voce, tastiere, multi-pad, piccole percussioni, violino elettroacustico, loop-machine e pedaliera multieffetto: “‘L’altra faccia della luna’ è uno dei punti cardine del nostro nuovo album, unPOPositivo. Ultimo nella scrittura ma sicuramente per noi uno dei brani più significativi, nato dall’esigenza di raccontare le difficoltà che ancora oggi molti ragazzi vivono nel dover esprimere la propria omosessualità. – racconta il duo – In questo disco abbiamo abbracciato tematiche che consideriamo urgenti e la lotta per i diritti LGBTQ è una di queste, probabilmente una di quelle che più abbiamo a cuore. Per noi è inaccettabile che si debba ancora lottare per una libera sessualità, per dei diritti che dovrebbero essere naturali.”
Nel video si vuole far incontrare ed incrociare due contesti, quello del live della band salentina, Rainbow Day 2019 di Lecce, e quello narrativo dei personaggi impersonati dal performer Luca Calò e da Alexandre D. Roque, creando così un video che permettesse allo spettatore di calarsi appieno in due realtà contrapposte, l’evento dello scorso 18 Maggio e la difficile storia di autoaccettazione e di lotta sociale che molti uomini e donne vivono ogni giorno.
“L’altra faccia della luna” è la storia di Mirko e Luca e del loro amore tormentato.
È un brano che parla della difficoltà che ancora oggi molti ragazzi omosessuali vivono nel doversi aprire con i propri genitori e con una società molto spesso intollerante.
La luna in questo caso diventa un’amica nelle notti di solitudine, ma anche simbolo della nostra anima ambivalente, che ha sempre un lato in qualche modo nascosto, una faccia che non riusciamo a mostrare.” Il videoclip de “L’altra faccia della luna” è un intreccio tra il reportage del live dei Respiro durante il Rainbow Day 2019 di Lecce e il racconto della storia d’amore di due ragazzi impersonati dal ballerino/performer Luca Calò (Mirko) e da Alexandre D.Roque (Luca). Regia e montaggio sono di Chiara Vantaggiato in collaborazione con Fullyraw Label.
Il brano è stato mixato e masterizzato presso MD Lab di Marco D’Agostinis.
Sono partner della realizzazione del videoclip, “Lea – Liberamente e Apertamente” e “Arcigay Salento”. Un ringraziamento speciale alla nostra collaboratrice Cristiana Francioso…. [Bio de i Respiro]

“ Grazie a questo progetto abbiamo avuto l’occasione di collaborare attivamente con ‘Lea – Liberamente e apertamente’ e ‘Arcigay Salento’, cosa che continueremo a fare in ogni modo possibile “ [Leggi]

>> Concerti Live http://www.irespiro.it/live
>> I Respiro Canale [VIDEO] YouTube
>> https://www.piuomenopop.it/irespiro-laltra-faccia-della-luna-insieme-per-una-libera-sessualita-e-per-i-diritti-lgbtq/
>> https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/l-altra-faccia-della-luna-online-il-video-del-singolo-arcobaleno-del-duo-salentino-respiro.html

View this post on Instagram

"L'altra faccia della luna" è la storia di Mirko e Luca e del loro amore tormentato. È un brano che parla della difficoltà che ancora oggi molti ragazzi omosessuali vivono nel doversi aprire con i propri genitori e con una società molto spesso intollerante. La luna in questo caso diventa un'amica nelle notti di solitudine, ma anche simbolo della nostra anima ambivalente, che ha sempre un lato in qualche modo nascosto, una faccia che non riusciamo a mostrare.” Il videoclip de "L'altra faccia della luna" è un intreccio tra il reportage del live dei Respiro durante il Rainbow Day 2019 di Lecce e il racconto della storia d'amore di due ragazzi impersonati dal ballerino/performer Luca Calò (Mirko) e da Alexandre D.Roque (Luca). Regia e montaggio sono di Chiara Vantaggiato in collaborazione con Fullyraw Label. Il brano è stato mixato e masterizzato presso MD Lab di Marco D'Agostinis. Sono partner della realizzazione del videoclip, "Lea – Liberamente e Apertamente" e "Arcigay Salento". Un ringraziamento speciale alla nostra collaboratrice Cristiana Francioso.

A post shared by Respiro (@irespiro) on

No comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

css.php