asia_argento_morgan_sutri_sgarbi
🎥#elettritv📲💻 Sutri: Case ai senza tetto? vie dedicate a musicisti, lavoratori e cittadini locali [VIDEO] ? alla Banda musicale della citta’ di Sutri? non per la giunta comunale! Sgarbi relitto naufragato dalle logiche politiche della prima Repubblica a servizio della reazione e dell’arte dell’ancien regime, resuscitato nel 2017 dall’oblio mediatico attraverso i social network, arrogante camaleontico del trasformismo partitico vive di fama mediatica, opportunismo politico e proclami, latitante di promesse si candida a Sindaco nelle amministrazioni comunali piu’ disparate e trasversalmente nella sua vita politica ha fatto parte di quasi tutti i partiti, a discapito del suo mestiere di critico d’arte che invece potrebbe esercitare a supporto e servizio dei lavoratori delle Soprintendenze ai beni culturali.
Da giovane ha fatto parte dell’Unione Monarchica Italiana, ha strettamente collaborato con il Partito Comunista Italiano, candidato a sindaco di Pesaro nel 1990, contemporaneamente al PSI per San Severino Marche; Partito Socialista Italiano, per il quale è stato consigliere comunale a San Severino Marche; DC-MSI, alleanza con la quale è stato eletto sindaco di San Severino Marche nel 1992; Partito Liberale Italiano, per il quale è stato deputato nel 1992; Forza Italia, con la quale è stato eletto deputato nel 1994, nel 1996 e nel 2001; Partito Federalista, che ha fondato nel 1995 e poi lasciato per aderire alla Lista Pannella-Sgarbi; Lista Pannella-Sgarbi, abbandonata dallo stesso Sgarbi prima delle elezioni; Liberal Sgarbi – I Libertari, movimento da lui fondato nel 1999; Polo Laico, movimento effimero esistito nel 2000 per garantire una rappresentanza alle elezioni dell’anno successivo ai Liberali e ai Radicali Italiani; Lista Consumatori, con la quale si è candidato, per le Politiche del 2006, senza essere eletto; UDC-DC, alleanza con la quale è stato eletto sindaco di Salemi nel 2008; Movimento per le Autonomie con il quale è stato candidato alle Elezioni europee del 2009 nel cartello elettorale L’Autonomia nella circoscrizione Isole; Rete Liberal Sgarbi-Riformisti e Liberali nelle elezioni regionali 2010 del Lazio; Partito della Rivoluzione-Laboratorio Sgarbi, movimento politico fondato dallo stesso Sgarbi ufficialmente il 14 luglio 2012 (anniversario della Presa della Bastiglia all’inizio della Rivoluzione francese), con il quale si è ricandidato sindaco di Salemi nel maggio 2014, senza però essere rieletto; Intesa Popolare, partito fondato nel 2013 assieme a Giampiero Catone; I Verdi, in occasione delle elezioni comunali del 25 maggio 2014, hanno sostenuto la sua iniziale candidatura a sindaco e poi la proposta al sindaco eletto di nominarlo assessore alla Cultura del Comune di Urbino, a seguito dell’alleanza tra i Verdi e la coalizione di Centrodestra, guidata da Maurizio Gambini; Rinascimento, partito da lui fondato con Giulio Tremonti nel 2017 con il quale inizialmente si candida come governatore alle Regionali in Sicilia; in seguito appoggerà la candidatura di Nello Musumeci per la coalizione di centrodestra, che risulterà eletto. In vista delle elezioni politiche del 2018 il partito si federa con Forza Italia. [Fonte]

L’opposizione consiliare Sutri Lista Civica ha manifestato parere negativo per ospitare lo studio-museo di Morgan dopo lo sfratto da Monza, si apprende dalle dichiarazioni del consiglio comunale del 6 luglio 2019 del gruppo consigliare di minoranza: «poi la storia di Morgan, che come ho avuto modo di rappresentarle, anche se lei intendeva dire altro, è passata come la volontà di farlo alloggiare a villa Savorelli e concedergli spazi per un’accademia di musica anche qui senza averne parlato con alcuno, senza prima aver valutato le effettive possibilità burocratiche e tecniche, che ha creato non poco scontento e non verso l’arte e la cultura come lei ha affermato ma contro l’idea di concedere spazi demaniali pubblici destinati ad altro e inadatti allo scopo che voleva prefiggersi».
A Nepi hanno fatto sapere che sono disponibili.

Lo sfratto della Casa a Morgan fa emergere stili di vita e stipendi a cifre lontane dalla realta’ che vivono lavoratori e cittadini di Sutri e in Italia. Asia Argento madre di Anna Lou Castoldi bambina avuta con Morgan, nota per i suoi ruoli in film come Dracula 3D, La terra dei morti viventi o Scarlet Diva, ha preso il primo posto fra le 10 attrici più pagate nel 2019 su People With Money con un fatturato stimato di 46 milioni dollari [Leggi]. Morgan che piu’ volte si e’ definito anarchico, oltre all’attivita’ di musicista, partecipa ai talent come giudice per opportunità economica, dopo la incoerente e sistematica critica ai talent stessi [Leggi] La RAI, spenderebbe cifre enormi per il talent show anglofono The voice of Italy, l’appalto per la produzione sarebbe stato affidato a Freemantle, già produttrice di X Factor, presentata un’interrogazione in Vigilanza RAI, per chiarire come la televisione pubblica spende i soldi dei cittadini [Leggi], mentre le piazze italiane sono piene di musicisti talentuosi che dopo tanto sacrificio e studi spesso non vengono riconosciuti nella propria arte, quando rispondono che fanno i musicisti o gli artisti la frase piu’ ricorrente e’: si ma di lavoro? che fai?
Le motivazioni dello sfratto: «Il tribunale civile di Monza ha messo all’asta la casa di Morgan, il cantante Marco Castoldi, perché dal marzo 2011 non pagherebbe gli alimenti alla figlia avuta dall’ex compagna e attrice Asia Argento. A confermarlo è l’avvocata di Asia Argento, Samantha Luponio del foro di Roma. “Il giudice ha disposto che la casa venga venduta all’asta – dice – a breve verrà iscritto nella Gazzetta Ufficiale. Il miglior risultato sarebbe stato che il signor Castoldi non costringesse la mia assistita a ricorrere a questa misura: se avesse adempiuto ai suoi doveri sarebbe stato meglio del pignoramento dell’immobile. Non volevamo assolutamente questo, non ci riteniamo soddisfatti per questo”.
A quanto emerge dalle carte del tribunale, l’immobile dell’artista a Monza in “Via Adamello, 8 di 153 mq oltre box doppio di 15,40 mq”, verrà venduto “al prezzo base di asta di euro 328 mila”. A chiedere il pignoramento dell’abitazione di Morgan è stata la stessa Asia Argento che, come spiegato dal suo avvocato, non percepirebbe da circa sei anni e mezzo l’assegno da duemila euro al mese stabilito nel 2010 dal tribunale dei Minori di Roma, quale mantenimento della figlia.
» [Fonte]

>> http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2019/06/25/morgan-sfrattato-dalla-sua-abitazione
>> Bacio tra Vladimir Luxuria e Asia Argento durante il Roma Pride https://www.agi.it/cronaca/bacio_luxuria_asia_argento_gay_pride
>> La televisone pubblica RAI si occupa della Pace Mediatica tra Asia e Morgan https://www.raiplay.it/video/2019/06/Realiti-La-pace-fra-Morgan-e-Asia
>> Salemi comune sciolto per infiltrazione mafiosa, l’ex sindaco Sgarbi si dimette http://www.antimafiaduemila.com/home/mafie-news/cosa-nostra/vittorio-sgarbi-si-dimette-da-sindaco-di-salemi
>> Vittorio Sgarbi si dimette da sindaco di Sutri: “Mi candido a Sirmione” https://milano.repubblica.it/cronaca/2018/08/24/news/vittorio_sgarbi_si_dimette_da_sindaco_di_sutri_mi_candido_a_sirmione
>> Giorgia Meloni e Sgarbi intitolano una via ad Almirante a Sutri http://www.tusciaweb.eu/2018/09/giorgia-meloni-e-sgarbi-intitoleranno-una-via-ad-almirante/

No comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

css.php