Saffir Garland – Ti mando in Congo

Saffir Garland nome d’arte del cantautore satirico, cantante tastierista, Gilberto Ongaro, significa letteralmente “ghirlanda di zaffiro” (con una storpiatura dall’inglese “sapphire”) da Albano Terme in Veneto con le sue canzoni ironiche, riesce a toccare i temi pui scottanti del pianeta come nel brano “Ti mando in Congo” alludendo allo sfruttamento umano nelle miniere di Coltan in Congo [VIDEO] per la costruzione degli Smartphone. Saffir nasce nel 2012 dalle ceneri dei Liberascelta (2009-2012), trio di pop umoristico che sbeffeggiava certi costumi giovanil, il senso dell’umorismo è rimasto intatto dal trio, evolvendosi però nei contenuti. I Liberascelta a loro volta erano nati dalle ceneri dei The Applesss, primissima formazione di rock alternativo (2004-2009). E’ tutto una fenice qui. Unico membro fisso del progetto è il cantautore Gilberto Ongaro, gli altri membri, come descrive il produttore Alberto Nemo, sono “satelliti e asteroidi di passaggio”.
Saffir da maggio 2015, collabora saltuariamente, l’artista Barbara Frattini, che con i suoi incredibili costumi che realizza da sé, interpreta visivamente alcune canzoni, durante le quali sfila, da luglio 2016 Gilberto è affiancato dalla bravissima cantante Barbara Bordin, dalla potente voce soul che interpreta alcuni brani in prima voce, altri con i cori, impreziosendo molto la musica e aumentando l’emozionalità delle esibizioni….. > [Leggi]
il 19 Gennaio 2018 uscirà con New Model Label il nuovo disco di Saffir Garland intitolato “La calma dei malvagi”, registrato presso lo studio Dimora di Rovigo….

Saffir  "Ti mando in Congo"

Saffir “Ti mando in Congo”

>> Intervista a Saffir dal Blog della Musica https://www.blogdellamusica.eu/saffir-garland-intervista
>> “Una chiacchierata con Gilberto Ongaro” rece di http://music.mondoraro.org/
>> Saffir Canale YouTube [VIDEO]
>> https://www.rockit.it/recensione/saffirgarland

No comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

css.php